• Redazione

Bruno & Salvatore, il bello del freeroll


Bruno De Rosa e Salvatore Bifulco: in due 0€ sborsati

Il sogno di ogni pokerista: partecipare a un torneo live, di quelli che danno anche la possibilità di vincere belle cifre, senza spendere un centesimo.

Un sogno divenuto realtà per Bruno De Rosa e Salvatore Bifulco, o meglio "Team_Pro_Bruno94" e "ilcapodeicapi97".


24 anni uno, 63 anni l'altro, generazioni diverse ma stesso irrefrenabile entusiasmo. Proprio quello che ci vuole per affrontare ben 5 step, i 5 livelli di qualificazione disponibili ogni giorno sui due concessionari gestiti dal VinciTù Group. Il primo step costa 0 euro, l'ultimo 15€ con in palio un pacchetto importante: buy-in del torneo + 5 notti al Perla.

5 step significa anche tante ore passate al computer, ma quando c'è il fuoco della passione che arde non c'è ostacolo che tenga.


Bruno, originario di Agropoli, a soli 24 anni è diventato un vero e proprio specialista delle qualificazioni "aggratis". Con questo sono ben 14, i tornei live che De Rosa si è guadagnato senza affrontare alcuna spesa, né di buy-in né di viaggio. Un "animale da satelliti" che travolge tutti sulla sua strada. In una occasione ha eliminato anche lo stesso Salvatore, altro habituée dei satelliti di qualificazione al V-Poker Challenge.


Salvatore, che sul network VinciTù è piuttosto conosciuto con il suo nickname "ilcapodeicapi97", ha trovato nelle qualificazioni a step una piccola ma importante fonte di guadagno: "Oltre al pacchetto per questo live ho vinto tanti altri ticket da 15€, con i quali ho giocato altri tornei del palinsesto togliendomi qualche soddisfazione".


Piccoli sfizi, che possono però diventare ricompense importanti. Bruno e Salvatore sono qui completamente gratis, a lottare per un montepremi garantito di 100.000€. Il sogno, per entrambi, continua.


190 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
© Pokermaps.eu since 2018 - All right reserved